Diagnosi

L’autoesame della bocca permette di scongiurare molti pericoli e di ricorrere subito al medico in caso si riscontrino ferite, malformazioni, tumefazioni su cui si hanno dubbi. Non abbiate paura di eseguire questo esame, è semplicissimo. Mettetevi davanti a uno specchio e abbassate il labbro inferiore. Controllate se ci sono arrossamenti, macchie, piccole ferite sanguinanti. Fate la stessa cosa con il labbro superiore. Alzatelo e controllate la presenza di eventuali anomalie. Soffermatevi sui colori delle gengive e dei tessuti della cavità orale: devono essere di un bel rosa brillante. Alzate la lingua. Guardatela sotto. Ai lati. Fatela roteare.

Se notate qualche cosa di anomalo, rivolgetevi al vostro dentista per uno screening. Ha strumenti e competenze per saperne più di voi. Il medico farà un esame più approfondito che include anche la palpazione del cavo orale, e vi consiglierà sul da farsi. Sciogliendo i vostri dubbi e le vostre paure. Si consiglia a tutte le persone che hanno superato i 40 anni di età e a chi è particolarmente esposto a fattori di rischio, di fare l’esame del cavo orale.

Pur non potendo annullare i casi di decesso per tumore del cavo orale, effettuare periodicamente lo screening, condurre una vita sana e autoesaminarsi la bocca aumentano la probabilità di guarire.

Prenota lo screening nel nostro centro. Un piccolo gesto può salvarti la vita.



Dentisti Cesena, Trova Dentista Cesenatico, Tariffa Dentista Savignano, Dentisti a Gatteo, Prezzi Dentisti Gatteo Mare, Preventivo dentista Borello di Cesena